Incontro del 18 dicembre 2021 - Risonanze di Lucrezia Deramo - Apostole Sacro Cuore

Istituto Secolare
Cristo in Croce
Amore Senza Confini
Apostole Sacro Cuore
Istituto Secolare
Amore Senza Confini
Vai ai contenuti
Risonanze di Lucrezia Deramo
Incontro del 18 dicembre 2021

          L’incontro, allargato a tutte le Provincie dell’Istituto delle A.S.C. , è stato decisamente molto bello e anche emozionante. Al momento dell’apertura ci ha sorpreso la gioia quasi dirompente che trapelava da tutti i volti; con lo sguardo li abbiamo accarezzati, attratte anche dalla dolcezza del sorriso di Elba, dalla sua grande accoglienza.
 
           Senza perdere tempo, la bravissima Paola Gambino  ha presentato il programma e le diverse fasi che si sono susseguite con regolarità. Quindi ha presentato il tema in lingua italiana: “Chiusura dell’anno giubilare dedicato a San Giuseppe” coadiuvata da una persona da lei conosciuta , che poi ci ha guidato nel lavoro di approfondimento della vita di San Giuseppe.
 
Era necessario conoscere il cuore di questo gigante della santità, entrare nella sua interiorità per apprendere le mozioni dello Spirito Santo che lo hanno guidato nella sua vita tanto movimentata. Noi conosciamo San Giuseppe come protettore del  nostro Istituto, come Sposo di Maria SS.ma, come Padre putativo di Gesù Bambino; tutti questi aspetti della sua esistenza sono importanti per cui li abbiamo esaminati lasciandoci guidare dalla lettura e approfondimento della sua storia, narrata nei Vangeli sinottici.  Con il valido aiuto della Relatrice gli avvenimenti del percorso di vita di San Giuseppe sono stati sviluppati e approfonditi molto ampiamente. Lei, con domande, ci ha fornito la possibilità di interiorizzare e fare nostri gli atteggiamenti di obbedienza, umiltà, laboriosità, prontezza di spirito , e molti altri, che lui ha avuto nel rapporto diretto con Dio e che possono insegnare a noi come attuali nella nostra vita.
 
           Terminata questa prima fase è iniziata la seconda con mezz’ora di silenzio - meditazione personale. Questo tempo prezioso ci ha permesso di comprendere e dare risposte agli interrogativi che ci erano stati proposti dalla Relatrice per poi attuarli nella nostra vita.
 
           Successivamente nel lavoro di gruppo abbiamo condiviso, donandoci reciprocamente le suggestioni personali, le decisioni spirituali e fattive per la riforma della vita,  auspicando una generosità e prontezza come quelle di San Giuseppe. Seguendo il programma abbiamo scelto le tre parole e concordato cosa chiedere a San Giuseppe.
 
           L’ultima azione: scrivere una richiesta sotto forma di poesia, indirizzata al nostro patrono e porla nel nostro presepio domestico;  è una proposta meravigliosa perché ci porta direttamente a Betlemme nell’oggi della nostra vita per essere testimoni dell’Incarnazione del Verbo di Dio. Grazie Gesù.
 
           Infine, i filmati per il commiato sono stati scelti con molta sensibilità dalle A. S. C. organizzatrici. Confesso, mi hanno commossa.

Lucrezia Deramo
Contatti
NewsLetter
Compagnia Apostole del Sacro Cuore    Via Arnaboldi 2, 20155 - MILANO (ITALY)  PIva - CF: 84002700155
 Dove siamo   |    Archivio   |    Contatti   |    Newsletter
Dove siamo  |  Archivio  |  Contatti  |  Newsletter
 Dove siamo   |    Archivio   |    Contatti   |    Newsletter
Privacy Policy
Compagnia Apostole del Sacro Cuore
Via Arnaboldi 2, 20155 - MILANO (ITALY)  PIva - CF: 84002700155
Compagnia Apostole del Sacro Cuore  
Via Arnaboldi 2, 20155 - MILANO (ITALY)
PIva - CF: 84002700155
© Apostole Sacro Cuore
© Apostole Sacro Cuore
© Apostole Sacro Cuore
© Apostole Sacro Cuore
© Apostole Sacro Cuore
Torna ai contenuti